Recensioni

100 Serie TV in pillole – Manuale per malati seriali 1 e 2

Titolo:  100 Serie TV in pillole – Manuale per malati seriali 1 e 2

Autori: Luca Liguori, Antonio Cuomo, Giuseppe Grossi

Editore: Multiplayer Edizioni

Collana: CulturaPop

Pagine: 105 entrambe

Prezzo: € 14,90 e 16,90

Uscita: 25 agosto 2018 e 24 settembre 2020

Recensione

Mai come in questo periodo, grazie alle varie piattaforme, ci siamo appassionati alle serie tv. Ce ne sono di tutti i gusti, alcune composte da varie stagioni, altre di meno. Alcune che diventano famose e dei veri cult , mentre altre che lasciano il tempo che trovano. Molte sono ormai entrate nella vita di tutti noi e ci appassionano con le loro storie ed i loro personaggi.

Ad aumentare questa nostra passione per questo fenomeno di intrattenimento ci ha pensato Multiplayer Edizioni, infatti, tempo fa, pubblicò la prima guida tutta dedicata alle serie Tv ed in particolare a 100 di esse. I tre bravi autori sono Luca Liguori, Antonio Cuomo, Giuseppe Grossi.

Considerato l’enorme successo hanno poi pensato, quest’anno, di fare il bis e così ecco nelle librerie anche il numero due con altre interessanti e famosissime serie tv. Entrambi sono dei veri e propri manuali per malati seriali (come si legge nell’appropriato titolo). Io me ne sono innamorato immediatamente anche perché trovo che queste guide siano state realizzate in modo fresco, moderno e specialmente esaustivo ed originalissimo.

 

Le copertine sono colorate e di un materiale molto piacevole al tatto. All’interno le pagine sono di ottima carta e ogni serie è contraddistinta da un colore. La grafica è fantastica, attira subito la nostra attenzione ed è spumeggiante, non confusa, ma perfettamente chiara e ben sviluppata. Mi sono divertito moltissimo a sfogliare e leggere queste due guide. Vediamo meglio come sono all’interno.

Ogni serie Tv è su due pagine: quella a sinistra contiene ricche ed interessanti notizie arricchite da vari aneddoti, inoltre vengono indicati gli anni in cui la serie è andata in onda. Nella pagina a destra, invece, c’è un originalissimo e divertente schema con alcuni dati ed informazioni di vario genere, tra cui l’indicazione dell’episodio memorabile scelto dagli autori, oltre a chi è consigliata la visione. Il manuale si conclude con un glossario. Le serie sono inserite, ovviamente, in ordine alfabetico per facilitare la lettura e la ricerca.

I tre autori hanno scelto sia serie molto famose, ma anche alcune, a mio avviso, di nicchia e ciò è da apprezzare perché danno la possibilità, alla maggior parte dei telespettatori, di trovare al loro preferita. Dato l’enorme successo del primo manuale e il grande numero dei telefilm del passato e di quelli nuovi, non poteva mancare la seconda guida, anche questa ricca di notizie, tutta da leggere e da sfogliare con avidità e curiosità per noi appassionati del genere.

Se amate le serie tv non dovete farvi sfuggire questi due libri perché oltre ad essere visivamente belli, sono anche molto utili, curiosi e comodi per un ripasso, oltre ad essere utili per un approfondimento.

La quarta di copertina è anch’essa molto simpatica e ricca di ironia. Infatti vengono proposte tre voci per invogliare la lettura, troviamo: contenuto, posologia, avvertenze e precauzioni.

Le varie pillole di informazioni seriali, che sono contenute all’interno, allieteranno le vostre giornate rendendole più piacevoli e facendovi compagnia.

Trama

Le migliori 100 serie TV degli ultimi trent’anni, da grandi classici come “Twin Peaks” a nuovi successi come “Il trono di spade”, analizzate dalla redazione di Movieplayer.it. La nostra squadra ha isolato e catalogato le serie in grado di provocare maggiore dipendenza, suddividendole in base agli effetti sui malati seriali, senza dimenticare le controindicazioni.

Non c’è cura per un malato seriale. Ormai lo sappiamo bene. E allora siamo qui a somministrarvi una nuova dose dedicata ad altre 100 serie tv che hanno fatto la storia del piccolo schermo. Vi avevamo lasciato sul più bello, come durante il finale del vostro show preferito, perché c’era ancora tanta altra serialità da celebrare. Lo faremo con una seconda stagione di serie tv imperdibili, da riscoprire o da recuperare. 100 nuovi show per un’intensa e imperdibile sessione di binge-reading.

Share:

1 comment

Scrivi un commento